Gioco di parole

Zecchino D'oro

Compositor: Giordano Bruno Martelli / Luciano Beretta

È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire al sole che le stelle non son sole
Per dire a Pino: stai allegro e non tremare
Se con il pino l'alberello voglio fare!
È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire sale al sale e sale a chi va su!

In un bel mare di fiamme
Io pesco i pesci arrosto,
Due fette di pan tosto
E mangio a più non posso!

La commozione mi porta
Un gran magone in gola,
Magone è una parola,
Non è un mago grosso!

È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire al sole che le stelle non son sole
Per dire a Pino: stai allegro e non tremare
Se con il pino l'alberello voglio fare!
È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire sale al sale e sale a chi va su!

Chissà perché nel pagliaio
Si cerca sempre l'ago
Che certo non è il lago
Che in barca si può andare!

Non si può certo nuotare,
Nuotar nel mar - ciapiedi,
Soltanto con i piedi
Puoi solo camminare!

È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire al sole che le stelle non son sole
Per dire a Pino: stai allegro e non tremare
Se con il pino l'alberello voglio fare!
È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire sale al sale e sale a chi va su!

E quando caschi dal sonno
Non puoi farti male
Non vai all'ospedale
Per farti medicare!

E dentro il letto del fiume
Non trovi materassi,
Ma solamente sassi,
Perciò non puoi sognare!

È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire al sole che le stelle non son sole
Per dire a Pino: stai allegro e non tremare
Se con il pino l'alberello voglio fare!
È solo un gioco, solo un gioco di parole
Per dire sale al sale e sale a chi va su!

E a chi va giù... io dico giù!
E a chi va su... io dico su...
Io dico su... sempre più su...!

©2003- 2018 lyrics.com.br · Aviso Legal · Política de Privacidade · Fale Conosco desenvolvido por Studio Sol Comunicação Digital