Ballata tirolese (Bei schöna Summazeit)

Zecchino D'oro

Compositor: Dante Panzuti / Giordano Bruno Martelli

Col mio costume tirolese tipico
Su in montagna vado la domenica,
Il mio sentiero porta ad una baita,
Passo passo arrivo fino là

Un pastorello con le mucche al pascolo
Sta suonando la sua fisarmonica
Allegramente mi saluta con un CIAO!
Poi riprende subito a cantar:

Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - o

Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - o

Io mi avvicino e tolgo dal mio zaino
Dei panini con salame e crauti,
Col pastorello li divido subito
Ed amici diventiamo già

Lui corre a prender dentro la sua baita
Un secchiello di buon latte fresco e poi
Mi dice: «bevi, questo è un latte magico:
Ti farà cantare come me!»

Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - o

Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - o


Und in da Hüttn drein, då dunkt's mi
sov'l fein,
Schaugn Berg und Himml bei die
Fensta ein.
Då sing ma mitanånd, dös gibt an
helln Klång,
Und an Jodler drauf, so it's da Brauch.

Sta tramontando il sole dietro i monti,
ormai
È arrivata l'ora di tornare giù...
Io ti saluto pastorello con un CIAO!
Il tuo canto mi accompagnerà:

Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - o

Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - ri - dl - e - di
Hol - di - o

Lallallalleru lerullerullà - CIAO!

©2003- 2018 lyrics.com.br · Aviso Legal · Política de Privacidade · Fale Conosco desenvolvido por Studio Sol Comunicação Digital